lunedì 31 ottobre 2011

Motorola Xoom aggiornamento a Honeycomb 3.2 per la versione europea


Motorola sulla propria pagina ufficiale di Facebook ha rilasciato un comunicato che informa tutti gli utenti europei con un Tablet PC Xoom che presto riceveranno l'aggiornamento alla versione 3.2 di Honeycomb del proprio sistema operativo Android.

I paesi coinvolti nell'aggiornamento oltre all'Italia sono: Austria, Danimarca, Francia, Germania, Spagna, Svizzera, Svezia e Gran Bretagna.
L'aggiornamento apporterà novità e miglioramenti dal punto di vista sia delle applicazioni presenti che delle prestazioni. Dopo aver infatti scaricato l'upgrade si avranno queste migliorie e implementazioni:

  • Miglioramento della modalità compatibilità
  • Miglioramento nella velocità di rotazione dello schermo quando il tablet PC viene ruotato
  • Supporto Docking  migliorato con l'automatico avviso quando il terminale è docket ed è pronto a lanciare applicazioni specifiche pre selezionate
  • Versione aggiornata di Quick Office che vi permetterà di aggiornare e vedere qualsiasi formato di Microsoft office e Pdf
  • Aggiunta di MOTOPRINT, l'applicazione che vi permetterà di poter stampare documenti, immagini da qualsiasi stampante compatibile attraverso la connessione Wifi del vostro tablet PC
  • Aggiunta di ulteriori lingue e supporto a tastiere con tasti specifici per determinati paesi
  • Altri miglioramenti
Ricordiamo che i tablet PC  Xoom Motorola che verranno aggiornati sono solo quelli venduti in Europa e hanno la versione del software 6.4.20 e 6.4.20.3 che il nuovo aggiornamento porterà alla versione 6.6.23.
Come raccomanda Motorola è sempre raccomandato aggiornare il vostro terminale alla versione più odierna.

Fonte:Notizia
CONTINUA A LEGGERE..

Acer Allegro smartphone windows phone 7


Sembra che la moda dei nuovi modelli smartphone windows phone 7 stia contagiando sempre più produttori di telefonia. Acer ha da poco ufficializzato l'arrivo di Allegro cellulare con sistema operativo mobile di Microsoft. Il modello era atteso da un bel po' di tempo dato che era stato proposto un sample/prototipo nel Ifa 2011 col nome di Acer W4.
Le specifiche tecniche non sono niente di innovativo dato che gli smartphone windows phone 7 per il momento hanno delle restrizioni hardware dovute al sistema operativo stesso. Quindi nell'Allegro niente dual core ma un processore single core da 1 Ghz Qualcomm, presupponiamo 512mb di Ram e infine 8gb di memoria interna come sempre non aggiornabile tramite micro sd.
Il display sarà di 3.6 pollici con risoluzione WVGA (480x800) dove potrete vedere video e foto scattate dalla fotocamera da 5 mega pixel con flash LED e autofocus; i video si pensa siano a 720p dato che il processore a 1 Ghz non supporta il full hd.
La batteria da 1300 mah potrà essere ricaricata, tramite un accessorio Acer dedicato, super velocemente, circa 2,5 volte più veloce rispetto al normale, in modo d'aiutare chi ha fretta, perché sta perdendo un evento importante, e ha bisogno di ricaricare la batteria del proprio cellulare celermente.
Acer Allegro windows phone 7 sarà disponibile inizialmente solamente in Francia a partire da metà novembre per un prezzo indicativo di circa 299 euro.
Fonte:Notizia
CONTINUA A LEGGERE..

Android 2.3 disponibile per Lg Optimus 2x, 3D, Black

Lg ha finalmente annunciato il rilascio degli upgrade per alcuni suoi smartphone android alla versione 2.3 ovvero Gingerbread.
I possessori dei seguenti cellulari della serie Optimus saranno i primi ad avere l'aggiornamento: Optimus 2x, Optimus 3D e Optimus Black.
La disponibilità dell'upgrade varierà da modello e da paese geografico; ecco qua schematicamente come si presenta il piano di aggiornamento di Lg:

  • Lg Optimus 2x: l'aggiornamento è disponibile dal 1 novembre 2011 in tutta europa
  • Lg Optimus 3D l'aggiornamento inizierà nella settimana del 21 novembre in tutta europa
  • Lg Optimus Black l'aggiornamento inizierà nella settimana del 28 novembre in tutta europa

Lg inoltre si scusa dei ritardi per gli upgrade che si sono succeduti nel tempo soprattutto per la serie Optimus 2x che tanto ha fatto arrabbiare i fan di Lg.
Dopo la cattiva notizia che molto probabilmente molti cellulari della serie Optimus non avranno l'aggiornamento a Android 4.0 Lg tenta quindi di calmare le acque proponendo subito i nuovi aggiornamenti a Gingerbread. Una mossa dovuta ai fan di LG?? Commentate.
CONTINUA A LEGGERE..

domenica 30 ottobre 2011

Siri il porting su iPhone 4 e iPod touch funzionante

Siri il software vocale che permette di interagire con il vostro smartphone iPhone 4s di Apple è stato finalmente adattato anche ad altri cellulari e terminali dell'azienda di Cupertino.
Il porting (il trasferimento/adattamento) del software è stato, dopo qualche settimana di tentativi, riuscito e il software Siri è stato mostrato funzionante sia su un iPhone 4 che su un iPod Touch di quarta generazione. Il programma sembra andare benissimo, riconosce tranquillamente la voce (per adesso solo in inglese) e risponde rapidamente alla vostre domande. Questo software vocale Siri nato ufficialmente solo per iPhone 4s può essere applicato quindi ad altri terminali Apple per usufruire delle capacità di utilizzo molto interessanti dell'applicazione.
Ecco due video dove viene mostrato l'effettiva riuscita del porting su iPhone 4 e iPod Touch:
E questo il video del test su iPod touch:
Come potete vedere dai video il software Siri sia su iPhone 4 e iPod touch si collega tranquillamente ai server di Apple, ricerca le informazioni e le presenta su video, proprio come su iPhone 4s.
Si pensava che Siri fosse compatibile solo con il chipset A5 ma questi video dimostrano che non è così e che risulta compatibile con hardware differenti.
Il modo per come avere Siri su altri terminali Apple non verrà distribuito a causa di eventuali problemi legali che i gli sviluppatori che sono riusciti ad effettuare il porting incorrerebbero con Apple. Questa è solo una dimostrazione per magari incentivare l'azienda di Cupertino a sviluppare Siri anche per altri prodotti e fare felici tutti i suoi acquirenti.
Fonte:Notizia
CONTINUA A LEGGERE..

sabato 29 ottobre 2011

iPhone 4s problemi alla batteria? Apple indaga

C'è un piccolo problema che la comunità di Apple sta notando nel nuovo iPhone 4s, il dual core dalle elevate prestazioni con il nuovo chipset A5. Se per l'iPhone 4 il problema fu l'antenna che riceveva male il segnale se veniva tenuto il cellulare sul lato sinistro della scocca, quest'anno tocca alla batteria del iPhone 4s.
Secondo fonti autorevoli un numero crescente di utilizzatori ,dello smartphone di Cupertino, hanno iniziato a rendersi conto che la loro batteria ha dei problemi causa la scarsa autonomia del cellulare.
Apple sta acquisendo informazioni per capire se questa autonomia inferiore a quella dichiarata sia dovuta ad un mal funzionamento hardware della stessa batteria o di qualche applicazione in background che consuma troppo: wifi, pop up di email, il GPS per la localizzazione, il mercato globale e integrato la nuvola di Apple iCloud o quant'altro.
Se avete già un iPhone 4s nelle vostre mani e avete problemi di batteria segnalatelo al servizio clienti di Apple.
Fonte notizia:Fonte
CONTINUA A LEGGERE..

Lg Optimus 2x niente android 4.0 ice cream sandwich

Lg non sta attraversando un buon periodo fiscale, il recente trimestre è andato abbastanza male e l'azienda deve tentare di risollevarsi. Lg, forse a causa di questa difficoltà finanziaria, pare abbia deciso di limitare gli upgrade al nuovo android 4.0, ovvero ice cream sandwich, per i modelli di telefonini già presenti sul mercato.
La prima vittima di tale politica pare sia L'Optimus 2x il primo smartphone android dual core che sia mai uscito sul mercato. Nella pagina ufficiale di Facebook di Lg alla domanda di un acquirente, possessore dell'Optimus 2x, se il suo telefono un giorno potrà avere l'aggiornamento ad android 4.0 la risposta è stata così:
Sicuramente questa è una brutta notizia per i fan di LG, tanto che alcuni hanno iniziato a rispondere male all'annuncio ufficiale, lamentandosi anche del fatto che anche l'aggiornamento ad android 2.3 non è stato ancora effettuato nonostante le tante promesse della casa produttrice Coreana.
La risposta adesso non è più visualizzabile perchè è stata successivamente cancellata dalla pagina ufficiale di LG, per evitare sicuramente la crescita del malcontento all'interno della comunità. Comunque lo screen del post è stato fatto e quindi la notizia è stata effettivamente trapelata.
Dopo il Nexus One anche Lg Optimus 2x pare quindi che non avrà mai un aggiornamento a ice cream sandwich.
Secondo voi LG fa bene a limitare gli aggiornamenti e a dedicare più risorse nei nuovi telefonini di prossima uscita? Postate i vostri commenti.
Aggiornamento anche optimus 2x otterrà ics:Notizia aggiornata
Fonte:Notizia
Pagina ufficiale Lg Facebook
CONTINUA A LEGGERE..

venerdì 28 ottobre 2011

Samsung Focus S nuovo windows phone 7


Samsung leader di mercato della produzione e vendita di telefonini smartphone, l'unica società che utilizza ben tre sistemi operativi per i propri cellulari, sta per lanciare un nuovo device windows phone 7 per seguire più strade possibili per il successo del proprio marchio.
Il nuovo telefonino si chiamerà Focus S e sarà uno smartphone di fascia alta per il sistema operativo mobile di Microsoft.
Le caratteristiche hardware presunte sono di tutto rispetto: processore single core da 1.4 Ghz Qualcomm Snapdragon (nel mondo di windows phone 7 i primi dual core forse li vedremo a metà o fine 2012) e Gpu Adreno 205, ben 1GB di RAM (tutti i windows phone hanno solitamente 512mb) che permetteranno una multimedialità di buon livello su un ampio display da 4.3 pollici super amoled plus con risoluzione 480x800.
La fotocamera  con flash LED sarà da 8 mega pixel pare capace di registrare però video HD solamente a 720p (di solito solo i dual core hanno capacità di registrazione a 1080p); presente anche una fotocamera frontale da 1.3 mega pixel per le conversazioni video.
La memoria interna dovrebbe essere o 16GB o 32GB non si hanno certezze in questo e non saranno presenti slot per micro sd come da tradizione smartphone windows phone 7. La connettività è di ottimo livello con 14,4 Mbps Hspa+ ( la stessa dell'iPhone 4s per intenderci), wifi, bluetooth, Gps etc.
Le dimensioni del telefono sono molto interessanti perché il telefonino ha uno spessore di soli 8.5 mm è lungo 126mm e largo 66,8mm per un peso complessivo di circa 110 grammi; un peso abbastanza contenuto non trovate?
Infine per dare energia a questo telefono verrà utilizzata una batteria da 1650mah capace di garantire un autonomia fino a 6.5 h di conversazione telefonica e 250 h di stand by.
Per quanto riguarda la disponibilità, prima sarà venduto in america tramite At&t a partire dalla fine di quest'anno e successivamente nei paesi europei anche se non ci sono date per dare una prima idea sulle date di vendita. Prezzo ancora incerto sui 650 dollari.
Fonte:Notizia
Aggiornamento del 6 novembre 2011: La memoria interna sarà da 16GB ed ecco un video che mostra in anteprima come si comporta il nuovo Samsung Focus S con windows phone 7:
CONTINUA A LEGGERE..

Galaxy Note e Nexus data di vendita e prezzo in Italia

Stanno per arrivare i nuovi smartphone android più attesi sul mercato anche in Italia: il Galaxy Note il cellulare che fa anche un pò da tablet con il suo grande display super amoled da 5.3 pollici e l'utilizzo magico che fa del proprio pennino capacitivo, e il Galaxy Nexus targato Google con il nuovissimo sistema operativo android 4.0 ovvero ice cream Sandwitch.
Il Galaxy Note sarà disponibile in Italia a partire dal 11 novembre 2011 con i seguenti operatori telefonici italiani: TIM, Vodafone e H3G e il prezzo stimato sarà sui 699 euro (anche se online si può trovare sicuramente a meno). Il nuovo cellulare di Samsung sarà disponibile anche nel mercato aperto.
Il Galaxy Nexus verrà venduto in Italia a partire dal 17 novembre 2011 ad un prezzo accertato e sicuro di 599 euro. Il Nexus sarà venduto dai seguenti operatori telefonici italiani: TIM, Vodafone, H3G e Wind e in più sarà disponibile anche nell'Open Market ovvero nei grandi magazzini o negozi senza obbligo di comprare scegliendo uno tra gli operatori telefonici italiani (no pre marcato).
Per farvi decidere quale dei due smartphone vi piace di più Gsm Arena ha fatto alcuni video che mostrano le capacità uniche dei singoli telefonini.
Il primo mostra cosa il Galaxy Note può fare con il proprio pennino capacitivo che vi permette di scrivere direttamente sul grande display dello smartphone Samsung:
In quest'altro video invece viene mostrato come con android 4.0 il Galaxy Nexus riesce ad adattare tranquillamente,occupando tutto lo spazio disponibile del proprio display, i vari video in alta definizione che vengono eseguiti dallo smartphone. In questo caso avremo dei veri video 16:9 che non mostrano righe neri ai bordi o in alto o basso al video riprodotto:
Android 4.0 offre come vedere un sistema di gestione di scrolling e di visualizzazione delle applicazioni e dei menu audio video molto più carino e facile da utilizzare.
Voi comprerete uno dei due smartphone? Quale preferite? commentate pure
CONTINUA A LEGGERE..

Nokia Lumia 800 e 710 prestazioni benchmark windows phone 7

Presentati da pochi giorni i due nuovi smartphone windows phone 7 di Nokia, Lumia 710 e Lumia 800, sono già stati testati e analizzati con vari benchmark per capirne le prestazioni sia dal punto di vista della potenza bruta dei loro processori, della navigazione web e della capacità di calcolo della Gpu.
I modelli Lumia 710 e 800 dal punto di vista hardware montano lo stesso processore a 1.4 Ghz e la stessa Gpu quindi nei benchmark avranno prestazioni molto simili tra di loro; risulta invece interessante analizzare e confrontare i risultati con smartphone windows phone 7 di altre marche già presenti nei mercati e precedenti ai cellulari Nokia.
I benchmark utilizzati per i test prestazionali dei telefonini windows phone 7 sono i seguenti: Browser Mark, Fish IE Tank, Sun Spider, CeltiKcane JsBenchmark.
Iniziamo il test con Browser Mark:
Valori più elevati risultati migliori (clicca per ingrandire)
I due nuovi smartphone Nokia sono praticamente uguali nel risultati (come abbiamo già detto montano stesso processore e stessa Gpu) e superano nettamente gli altri due cellulari windows phone 7 di Htc : il radar e il Mozart. 
Questo non  desta grosso stupore dato che ci sono quasi 400 mhz di differenza tra i processori montati da Nokia e quelli montati sugli Htc.
La differenza di frequenza dei processori si nota anche nei seguenti test che riguardano soprattutto il calcolo di java script e quindi molto importanti per la navigazione veloce nelle pagine web:
Valori minori  prestazioni migliori (clicca per ingrandire)

Valori minori prestazioni migliori (clicca per ingrandire)
Anche in questo caso il processore montato sui window phone 7 di Nokia, (che mantengono prestazioni invariate tra il modello Lumia 800 e 710), fa la differenza e distacca notevolmente i due smartphone Htc di cui uno di precedente generazione (HTC 7 Mozart). Quindi un plauso a Nokia che migliora la qualità e la velocità dei propri smartphone rispetto alla concorrenza.
Infine un test molto interessante che riguarda anche la capacità di calcolo della Gpu è il tool benchmark di microsoft: Fish IE Tank. Questo è un test che viene adottato anche per i browser di nuova generazione per desktop e che sfruttano anche un pò l'accelerazione hardware della Gpu.
Vediamo quindi i risultati:
Valori più alti prestazioni migliori (clicca per ingrandire)
Anche in questo caso sia il processore a 1.4Ghz del Lumia 800 e 710 ma anche la Gpu adreno 205, che è superiore rispetto a quella montata dalla concorrenza Htc 7 Morzart (adreno 200) ma che è uguale a quella dell' Htc Radar, permette agli smartphone Nokia di primeggiare con valori ben più alti: 53 fps per il Lumia 800, 50 fps per il Lumia 710, solo 38 fps per l'Htc Mozart e 30 fps per l'Htc Radar.
Da questa prima analisi prestazionale possiamo dire che se dovrete scegliere tra il Nokia Lumia 800 e il Lumia 710 dovrete farlo solamente per il design (che è differente tra i due cellulari), per la qualità del display che è migliore nel Lumia 800, per il quantitativo di memoria incorporata dove il modello 800 ha 16gb mentre il modello 710 solo 8 gb e per il prezzo, che varia, dai 420 euro per Lumia 800 e i 270 euro per il Lumia 710.
Secondo mia opinione personale dato che entrambi i modelli hanno prestazioni hardware praticamente equivalenti il migliore dei due come rapporto prezzo prestazioni mi pare il Lumia 710, che anche se ha un display meno brillante e un quantitativo di memoria inferiore, ha comunque un design carino pari almeno al lumia 800 e dimensioni molto simili, il che con il prezzo assai più basso ne favorisce maggiormente l'attrattività e le vendite.
Voi cosa ne pensate? Quale dei due modelli dopo questi test prestazionali comprereste? postate!
Fonte benchmark e grafici:Notizia
CONTINUA A LEGGERE..

giovedì 27 ottobre 2011

Market Android presto il music store di google?

A pochi giorni dal lancio ufficiale del music store di google, dove potrete scaricare milioni di brani audio mp3 e speriamo anche degno concorrente di iTunes di Apple, pare che anche gli smartphone con sistema operativo android avranno presto un'applicazione dedicata al mercato musicale di google.
Quest'immagine parla chiaro:
Visitando la pagina music.google.com dal vostro telefonino android otterrete questa pagina che vi suggerisce di scaricare l'applicazione android per poter fare due specifiche operazioni:
  1. inviare la vostra personale collezione di musica per farla memorizzare dall'applicazione
  2. acquistare milioni di brani sul market dei vostri artisti favoriti o scaricare quelli gratuiti messi a disposizione
Per adesso il link "Get android app" non conduce a nulla, ma google sta sicuramente lavorando per realizzare un applicazione e renderla disponibile il prima possibile dopo il lancio ufficiale del google music store.
Non ci resta che attendere e vedere i frutti.
Secondo voi google sarà un degno concorrente di iTunes e convincerà tante persone a comprare brani musicali mp3 dal loro store? a voi le risposte commentate pure:D
Fonte:Notizia
CONTINUA A LEGGERE..

Nokia prototipo di cellulare con display oled flessibile

Dai laboratori di ricerca e sviluppo di Nokia sono giunte informazioni interessanti riguardo ad un prototipo di cellulare con display oled flessibile. Questo significa che potrete modificare l'angolo di struttura del display piegandolo sia ai lati che al centro. Il fatto della flessibilità pare possa essere utilizzata anche per trasmettere comandi al software del telefonino Nokia come ad esempio lo zoom o lo scrolling di applicazioni o immagini o video.
E' presente pure un video che mostra in anteprima questo prototipo di cellulare con schermo flessibile:
Il display da come potete vedere ha un buon livello di angolo di visualizzazione e dei neri abbastanza scuri per un prototipo che appare proprio a buon punto di sviluppo! 
Inoltre la risoluzione del display sembra sia WVGA ovvero 480x800 il che permette di avere una buona nitidezza delle immagini e delle lettere soprattutto durante la navigazione web.
Che nel futuro avremo tutti cellulari flessibili magari con schermi ancora più grandi e pieghevoli in modo da stare  in una tasca?? Forse siamo ancora lontani da questo ma un passo in avanti pare che qualcuno lo stia facendo.
Voi cosa ne pensate? commentate pure.
Fonte:Notizia
CONTINUA A LEGGERE..

mercoledì 26 ottobre 2011

Google Nexus One : niente android 4.0 ufficiale


Brutta notizia per tutti i possessori del primo smartphone targato Google ovvero il Nexus One. Pare che Google non sia intenzionata ad aggiornare lo smartphone android alla versione 4.0 ovvero a Ice cream Sandwich.
Google ha affermato che l'ultima versione disponibile per il Nexus One sarà la 2.3.6 ma non sarà mai aggiornato alla versione 4.0 perchè è ritenuto ormai un telefonino ormai troppo vecchio e non meritevole dell'aggiornamento sperato da tutti i suoi possessori.
Da aggiungere però che la speranza è sempre l'ultima a morire: infatti sicuramente nel momento in cui google rilascerà i tool per gli sviluppatori su Ice cream sandwich vi sarà la possibilità che qualcuno adatti non ufficialmente la versione 4.0 allo smartphone Nexus one facendo felici molti utenti.
Non ci resta che aspettare fiduciosi e attendere.
Fonte:Notizia
CONTINUA A LEGGERE..

Nokia Lumia 710 smartphone windows phone 7

Nokia oggi presenta all'evento Nokia World 2011 oltre al Lumia 800 anche il Lumia 710 uno smartphone con sistema operativo windows phone 7 con caratteristiche tecniche simili ma un livello di multimedialità un pò inferiore.
Il nuovo Lumia 710 ha un design che assomiglia molto al Nokia 603 e come da tradizione smartphone windows 7 phone monta un processore con un solo core Qualcomm da 1.4 Ghz, 512mb di Ram che lo rendono comunque veloce e senza lag (si sa che il sistema operativo mobile di Microsoft sui cellulari ottiene ottimi risultati anche con processori non veloci paragonati per esempio ai dual core).
Il display sarà di dimensioni interessanti: 3,7 pollici non amoled con risoluzione 480x800 che garantisce buona qualità visiva sia per la navigazione su internet che la visualizzazione di video. Dal punto di vista della multimedialità il Lumia 710 non monterà una fotocamera da 8 mega pixel come sul Lumia 800 ma solo da 5 mega pixel capace di registrare video a 720p, mentre lo storage interno sarà da 8 Gb senza possibilità di slot micro sd aggiuntive.
Connettività a livello standard con wifi, bluetooth 2.1, Gps e connettore usb e sarà prevista la connessione LTE dal 2012 in alcuni mercati con specifici modelli.
Batteria da 1350 mah e peso complessivo di 125 grammi per dimensioni 119mm lunghezza, 62,4 millimetri larghezza e 12,5 mm spessore.
Il Lumia 710 con windows phone 7 si porterà dietro due applicazioni interessanti, che abbiamo già descritto nell'articolo sul Lumia 800, ovvero il Nokia Driver (navigatore 3d con indicazioni vocali) e il Nokia music ( musica online sempre disponibile).
Questo smartphone avrà un prezzo più basso rispetto al modello 800 e dovrebbe assestarsi sui 270 euro. La disponibilità a partire da novembre 2012 in Italia, Gran Bretagna, Germania, Spagna, Francia, Russia, Olanda e in alcuni paesi asiatici.
Un piccolo video che mostra in anteprima dal vivo come è fatto e cosa offre questo cellulare Nokia Lumia 710 (video in inglese):
Riuscirà Nokia con windows phone 7 a risalire quote di mercato e ritornare leader del suo settore di produttore di telefonini come accadeva qualche anno fa? a voi la risposta commentate pure!
Fonte:Notizia
CONTINUA A LEGGERE..

Nokia Lumia 800 windows phone 7 smartphone anche in italia


Da oggi anche Nokia entra ufficialmente nel pianeta degli smartphone con Windows phone 7 presentando il suo nuovo modello Lumia 800 durante l'evento Nokia World 2011. La casa produttrice Finlandese cerca così di risollevare la caduta della propria quota di mercato con un cellulare senza sistema operativo proprietario,(vedi Symbian), una scelta che sarà ancora più evidente nel futuro dove saranno venduti quasi unicamente smartphone Windows Phone 7. Questo forte legame tra Nokia e Microsoft farà risorgere e tornare leader di mercato Nokia? Vedremo.
Passiamo alle caratteristiche tecniche di questo nuovo telefonino; sappiamo che per ora non esistono modelli di smarpthone windows phone 7 che montano un processore dual core (dovrebbero arrivare solo nel 2012), infatti il Nokia Lumia 800 ha un processore single core da 1.4 Ghz e 512 Mb di RAM.
Il display è abbastanza grande: un 3.7 pollici Amoled con risoluzione WVGA (480x800 pixel) che vi permetterà di vedere foto e video girati da una fotocamera da 8 mega pixel con doppio flash led e lenti Carl Zeiss capace di registrare video a 720p; sfortunatamente è presente una fotocamera frontale e quindi non potrete effettuare video chiamate in voip.
La politica dei Windows phone 7 è quella di non avere uno slot per la micro Sd, quindi il nuovo Lumia 800 avrà una memoria interna da 16GB e Microsoft fornirà gratuitamente nel prezzo di acquisto del telefono anche 25 GB di spazio su SkyDrive per poter salvare video, immagini, musica.
La connettività di assesta su livelli standard con Wifi, A-GPS, Bluetooth 2.1; per quanto riguarda la connettività di alto livello LTE (ovvero 4G) saranno disponibili nel futuro ma non prima del 2012 modelli con connessione LTE specifici per singoli mercati (dove non sarà presente la connettività LTE non saranno sicuramente venduti).
La batteria è di 1450 mAh, il peso del cellulare è di 142 grammi per queste dimensioni: 116,5 mm di lunghezza, 61,2 mm di larghezza e 12,1 mm di spessore.
Il Nokia Lunia 800 sarà disponibile inizialmente in vari colori : rosso, nero, magenta; non si esclude che in futuro saranno presentati modelli con colori nuovi.
Parliamo della disponibilità e dei prezzi di questi nuovo smartphone: il primo dato ufficiale per adesso è solamente il prezzo di prevendita, che convertito alla nostra valuta locale, è circa 420 euro e sarà disponibile a partire da novembre 2012 nei seguenti paesi: Gran Bretagna, Germania, Spagna, Francia, Italia (si questa volta siamo presenti pure noi tra i primi paesi! e la data di uscita pare sia il 19 novembre), Olanda, India, Russia, Hong Kong, Singapore e Taiwan.
Dal punto di vista delle software incluso con il nuovo windows phone 7 nel Nokia Lumia 800 troveremo due applicazioni molto interessanti: Nokia Drive e Nokia Music.
Il Nokia drive è il navigatore gratuito dell'azienda Finlandese: grafica 3d e navigazione con suggerimenti vocali vi aiuteranno a giungere nella destinazione voluta. Le mappe sono molto complete perché Nokia driver contiene più di 69 milioni di località nel mondo ed è costantemente aggiornato.
Se invece vi piace ascoltare e ricercare musica con il vostro telefonino Nokia Music fa al caso vostro: ricerca veloce delle canzoni con possibilità di effettuare mix di canzoni con il Mix Radio da selezionare e scaricare per poter poi ascoltarle liberamente e senza password sul vostro smartphone successivamente.  
I video sono stati direttamente effettuati e divulgati da Nokia e danno in breve una descrizione del nuovo smartphone Lumia.
A voi piace? vi interessa il nuovo smartphone Lumia 800 o pensate che Nokia ha sbagliato a usare Windows phone 7 come sistema operativo o ha fatto la scelta giusta?
Commentate
Fonte:Notizia
CONTINUA A LEGGERE..

martedì 25 ottobre 2011

Iphone 4 prezzo sottocosto offerta a Roma

Altra offertona sottocosto per tutti gli amanti del mondo Apple. A Roma nel punto vendita della Trony a Ponte Milvio se fate in tempo, dato che sicuramente ci sarà una bella calca per l'apertura nel nuovo store, potrete acquistare in sottocosto un iPhone 4 16 Gb ad un prezzo veramente interessante: 399 Euro.
L'offerta è di solo 100 pezzi quindi vi conviene se volete acquistare l'iphone 4 a questo ottimo prezzo già presentarvi la mattina all'orario di apertura.
Va ricordato che sicuramente questi prezzi sono dovuti al fatto che in italia a partire dal 28 ottobre ( è già in prevendita da qualche giorno anche sui portali Tim e Vodafone) il nuovo iPhone 4s di Apple.
Il nuovo smartphone di Cupertino migliora le caratteristiche tecniche e hardware con il nuovo processore dual core chipset A5 che ha prestazioni doppie nella potenza di calcolo e una GPU quasi 7x volte più veloce rispetto al modello precedente.
Dato che il nuovo modello di Cupertino non costerà meno di 650 euro in italia se volete comunque acquistare uno smartphone sempre valido come l'iPhone 4 questo è sicuramente il momento giusto.
Va ricordato che nel nuovo store di Trony a Ponte Milvio saranno presenti tante altre promozioni sottocosto.
Per maggiori info visitate questo sito:Notizia ultimo prezzo blog

CONTINUA A LEGGERE..

Motorola aggiornerà ad Android 4.0 ICS i propri smartphone di punta

Motorola punta al grande rilancio; dopo la presentazione del nuovo Droid Razr è fresca la notizia che farà felice tutti gli appassionati degli aggiornamenti android. Motorola ha infatti ufficialmente dichiarato tramite la piattaforma Twitter che aggiornerà tutti i suoi smartphone android di punta alla versione 4.0 ovvero Ice cream sandwich. Tali aggiornamenti avverranno secondo la fonte ufficiale circa 6 settimane dopo che Google rilascerà gli aggiornamenti finali della versione.
I modelli di punta che saranno sicuramente aggiornati da Motorola sono i nuovi Droid Razor, Droid Bionic e Xoom. 
Prima che inizino a decorrere le 6 settimane di attesa bisogna prima aspettare che il Galaxy Nexus di Google entri ufficialmente nel mercato e le vendite inizino.
Quindi se stimiamo che il Nexus uscirà nei vari mercati a novembre i possessori dei nuovi Motorola avranno gli aggiornamenti nei primissimi mesi del 2012.
Sicuramente non sarà solo Motorola ad aggiornare i propri cellulari ad android 4.0, anche gli altri e più importanti produttori come Samsung, Lg, Htc staranno panificando quest'operazione.
CONTINUA A LEGGERE..

Games week finalmente anche in Italia


Per gli appassionati di videogames finalmente anche in italia è arrivato il famoso evento Games Week. 
Il Games Week che inizierà il 4 novembre e finirà il 6 si terrà a Milano al Mico di Piazzale Carlo Magno.
L'evento è una fantastica opportunità per tutti gli amanti dei videogiochi; potranno vedere e provare in questi 3 giorni tantissime anteprime dei videogame che usciranno a breve sul mercato italiano sia per le varie console che per PC.
I videogiochi più attesi del Games Week saranno: Call of duty mordern walfare 3 lo sparatutto campione di vendite e incassi nelle passate stagioni che uscirà ufficialmente l'8 novembre, Protoypye 2 altro sparatutto ma questo atteso solamente nel 2012, non mancherà  Assassin's Creed Revelation il terzo capitolo del famoso titolo che ha venduto quasi 30 milioni di copie dove dovremo impersonificare un agente proveniente dal futuro che dovrà compiere missioni nel passato, atteso nei negozi il 15 novembre, il colossal Mass Effect 3 atteso pure lui per il 2012. Altri titoli interessanti saranno  Zelda Syward Sword, Final Fantasy XIII, Max Payne 3, L.A. Noire.
Non saranno presentati solo videogames ma verrà fatta vedere al pubblico anche la nuova console tascabile della Sony la Ps Vita che uscirà ufficialmente sul mercato giapponese nel 2012.
Per animare l'evento saranno presenti anche vip e spettacoli, in modo da rendere il più appetibile e divertente l'evento e convogliare il maggior numero e tipi di persone. Per esempio saranno chiamati all'evento per celebrare il nuovo NBA 2K12 di EA sports personaggi dal calibro di Dan Peterson con le giovani leve della squadra di basket Olimpia di Milano. Sarà presente il ballerino Kledi Kadiu, Veronica Olivier e Andrea Montovoli, la Vj di Mtv Valentina Correani, la presentatrice Juliana Moreira. Ognuno infatti avrà un proprio ruolo nella presentazione di videogame o di console.
Per quanto riguarda i prezzi di ingresso, il biglietto costerà 10 euro per gli adulti e 5 euro per i più piccoli e per gli anziani. Saranno possibili sconti famiglia pagando un prezzo fisso 18 euro tutti inclusi, mentre chi compra il biglietto direttamente online su TicketOne avrà uno speciale sconto del 30% sul prezzo di vendita.
L'organizzatori dell'evento sono fiduciosi e sperano almeno di portare 60mila presenze in tre giorni in modo da far si che il Games Week diventi un vero raduno annuale a Milano e non sia solamente un evento sporadico.
Per info e altro materiale informativo visitate:www.gamesweek.it
CONTINUA A LEGGERE..

lunedì 24 ottobre 2011

Apple aggiorna i MacBook Pro: nuovi processori stesso design

Apple ha aggiornato la sua linea di PC portatili con un refresh della linea MacBook Pro.
I nuovi portatili apple avranno stesso prezzo della generazione precedente e stesso design ma avranno dei processori più potenti aggiungendo oltre al dual core anche la versione quad core con processore intel i7. Sia le versioni a 13 pollici che a 15 che a 17 migliorano dal punto di vista della velocità.

I MacBook pro a 13 pollici monteranno un processore dual core a partire da 2.4 Ghz  fino a 2.8 Ghz, con hd da 500 a 750 Gb di memoria e utilizzeranno unicamente una scheda video integrata intel hd 3000. I prezzi varieranno dai 1199 dollari ai 1499 dollari.
I Mac Book a 15 pollici monteranno processori quad core intel i7 con frequenze da 2.2 Ghz a 2.4Ghz, con hd da 500 a 750 Gb di memoria.
Il mac a 15 pollici avrà due versioni di scheda video: con una Amd Radeon HD 6750 con 512mb Gddr5 a 1799 dollari, o con una Amd Radeon HD 6770 con 1 Gb di memoria gddr5 proposto a 2199 dollari.
Il Mac Book a 17 pollici avrà un unica versione: processore quad core a 2.4 ghz intel i7, hd da 750 Gb di memoria e scheda video Amd Radeon Hd 6770 con 1 Gb di memoria gddr5; prezzo 2499 dollari.
CONTINUA A LEGGERE..

Battlefield 3 per Console versione con texture in HD

State per acquistare il nuovo gioco di EA Battlefield 3 per console? Vi ricordo che esistono due versioni l'originale con le texture a bassa risoluzione e una aggiornata ufficialmente da EA con un pack gratuito con le texture in HD. 
Se volete vedere la differenza tra le due versioni allora potrete le  immagini e il video qua sotto proposti. Dalla visione si nota dalla che se volete avere une experienza videoludica migliorata sicuramente è consigliabile scaricare e aggiornare il vostro Battlefield 3 con le texture in alta definizione. Il reparto grafico migliora sensibilmente e i vostri occhi vi ringrazieranno.
Guardate qua:
clicca per ingrandire

clicca per ingrandire
La prima foto che vedete in alto è in bassa risoluzione: si notano i particolari molto più sfocati e la mancanza di elementi grafici (non c'è il cacciavite per esempio o i fili sul tavolino non si vedono)
Nella seconda foto battlefield in alta definizione migliora sensibilmente la qualità grafica: aggiunge moltissimi dettagli e particolari che nella versione in bassa risoluzione non si notano minimamente.
Il test comparativo di Battlefield 3, il nuovo videogame si EA, non finisce qua; ecco un video che mostra il confronto del gioco nella fase gaming tra la versione in HD e quella in bassa risoluzione su Xbox 360:
Anche nelle fasi di gioco la differenza (anche se meno marcata) si fa notare; è quindi consigliabile scaricare l'aggiunta delle texture in alta definizione: sebbene il peso di questo pack aggiuntivo sia di circa 1,5 GB lo spazio e il tempo necessari per averla valgono sicuramente la fatica.
Voi acquisterete Battlefield 3 il nuovo gioco online di EA? Per che versione? Commentate.



CONTINUA A LEGGERE..

sabato 22 ottobre 2011

Android 4.0 ICS supporta i gamepad usb: gli smartphone come console portatili

Le novità introdotte da Android 4.0 ICS ovvero Ice cream sandwich sembrano non finire qua. E' notizia twittata da pochissimo da un ingegnere Google, Romain Guy, che la nuova versione di android 4.0 può supportare e utilizzare qualsiasi Gamepad con porta usb.
E' possibile quindi utilizzare il proprio smartphone come una vera e propria console. Basta giocare tramite il Gamepad collegato alla porta usb del cellulare e collegare la tv al cellulare tramite un cavo Hdmi. Potrete così gustarvi tutti i videogames del vostro cellulare dirattamente sulla tv di casa, trasformando lo smartphone in una vera e propria console da gioco portatile e facilmente trasportabile.
Qua sopra potete vedere l'applicazione che permette il settaggio del vostro Gamepad usb, che vi permetterà così di controllare e giocare sul vostro smartphone, sempre se questo avrà un processore e un Gpu interna adeguata.
Questa fantastica opportunità per adesso è disponibile solo ai prossimi possessori del Galaxy Nexus che è l'unico cellulare che utilizza android 4.0.
Nel futuro sicuramente altri cellulari avranno come partenza questa versione di android e tanti altri saranno aggiornati, quindi pazientate e un giorno potrete trasformare il vostro smartphone in una console portatile.
Cosa ne pensate? E' una bella idea? Commentate pure!
Fonte:Notizia

CONTINUA A LEGGERE..

venerdì 21 ottobre 2011

Sony Ericsson Xperia X10 niente Android 2.3.4 ufficiale


Tutti i possessori di un Sony Ericsson Xperia X10 sono giunte notizie, pare ufficiali, che in futuro non ci saranno più aggiornamenti android per questo telefonino. Sony Ericsson quest'estate aveva aggiornato lo smartphone android alla versione 2.3.3 e tanti si aspettavano anche un futuro aggiornamento alla 2.3.4. Questo pare sia impossibile. La notizia è trapelata quando un fan di Sony Ericsson ha inviato un tweet domandando quando e se il suo Xperia X10 sarà aggiornato alla versione successiva di android; gli è stato risposto tramite un responsabile del marchio che il suo smartphone non avrà più aggiornamenti dato che ormai il telefono ha superato 18 mesi di vita sul mercato e non rientra più nei piani dell'azienda il supporto al cellulare in questione.
Per tutti i possessori di questo cellulare non rimane che mettersi l'anima in pace o comprare un nuovo modello Xperia, garantirsi circa altri 18 mesi di aggiornamenti android, e sperando pure un giorno anche Android 4.0 la nuova versione che viene montata per adesso solamente sul Galaxy Nexus.
Fonte:Notizia
CONTINUA A LEGGERE..

Barometro sul Galaxy Nexus: coordinate GPS più veloci

Dopo la presentazione del Samsung Galaxy Nexus avvenuta il 19 ottobre, piano piano stanno uscendo maggiori e specifiche informazioni tecniche sul nuovo smartphone di google con android 4.0.
Il Galaxy Nexus avrà nella propria scocca anche un barometro capace di misurare sia la pressione atmosferica sia l'altitudine. Certo un barometro fornisce dati interessanti e utili ma non certo per un utilizzatore di smartphone. 

Perché quindi è stato incluso nel nuovo Nexus?
Un post di un ingegnere di google (Dan) su google+ ha spiegato il perché è stato inserito un barometro nello smartphone android 4.0.
Il barometro sarebbe utile perché, tramite i dati forniti sull'altitudine, aiuterebbe il GPS a ottenere in maniera più veloce e precisa le coordinate nella mappa nel luogo in cui ci troviamo. Le informazioni dell'altitudine vanno quindi a triangolarsi con quelli della longitudine e della latitudine e attraverso una sequenza di calcolo di equazioni complesse si riesce a raggiungere più velocemente il posizionamento tramite GPS.
Tale accorgimento, spiega l'ingegnere di google, non è una novità perché è già stato utilizzato nel Motorola Xoom. Qualcuno di voi ha questo modello di tablet PC? Come prende il gps? Ci sono effettivi miglioramenti della velocità?
Fatecelo sapere! Postate.
Fonte:Notizia
CONTINUA A LEGGERE..

giovedì 20 ottobre 2011

Quanto costa l'iPhone 4s a Apple? ecco la lista dei costi!

Tutti noi sappiamo i prezzi di vendita dei cellulari che andiamo a comprare ma tante volte magari ci chiediamo: "Ma quanto costano tali smartphone alle case produttrici?"
iSuppli.com ha pensato bene di rispondere a questa domanda; ha così stilato una lista dei componenti hardware dell'iPhone 4s e ne ha associato il costo d'acquisto per singolo pezzo, poi sommando tale lista e aggiungendo il costo della manodopera ha ottenuto quanto l'iPhone 4s costa all'azienda di Cupertino.
Il modello base di iPhone 4s (quello a 16GB di memoria) verrebbe a costare ad Apple circa 188 dollari e se a questo si sommano gli 8 dollari di manodopera si raggiungono i 196 dollari.
Le versioni a 32 GB e a 64 GB verrebbero a costare invece, comprensivi di manodopera, rispettivamente 215 dollari e 254 dollari. Come potete notare il costo del cellulare aumenta solamente per il costo sostenuto da Apple per l'acquisto di NAND FLASH più capienti mentre il resto dei componenti rimane invariato.
Va inoltre detto che questi non sono gli unici veri costi che Apple supporta per l'iPhone 4s: vanno messi i conti i costi relativi all'amministrazione dell'azienda, dei costi di marketing come la pubblicità, costi di distribuzione e altro: qua abbiamo solo il costo di produzione e niente altro.
Voi cosa pensate secondo voi Apple dovrebbe spendere forse un pò di + nei componenti o abbassare i suoi prezzi che forse sono troppo alti? Commentate:D ( basta premere su Posta un commento)
CONTINUA A LEGGERE..

Samsung Galaxy Nexus prestazioni benchmark

Con l'uscita del nuovo Samsung Galaxy Nexus (sarà disponibile in italia da metà novembre per un prezzo stimato di circa 599 euro) si apre nel panorama degli smartphone android un nuovo livello comparativo tra il nuovo Ice Cream Sandwich e le precedenti versioni del sistema operativo di Google. Vediamo quindi, attraverso vari test benchmark sintetici, come il nuovo Nexus, con Android 4.0, si comporta nei confronti di tanti altri smartphone android dual core come il Samsung Galaxy 2, Lg Optimus dual e 3D e Htc Sensation; sono tutti telefonini di alta fascia con processori e componenti hardware di primo piano.
Il primo test sarà con  Benchmark Pi e a seguito il Linpack: sono due bench che calcolano la potenza bruta delle CPU utilizzate. Ecco i risultati:
valori più alti è meglio clicca per ingrandire

valori più bassi è meglio clicca per ingrandire
I due smartphone Samsung si contendono il primato come i cellulari più potenti del gruppo. Pur avendo android 4.0 il samsung Galaxy Nexus è leggermente più lento del Galaxy S 2. Entrambi i cellulari hanno un dual core a 1.2ghz Cortex A9 ma chipset diverso: Exynos per l' S2 e TI OMAP4460 per il Nexus; pare quindi che un chipset sia leggermente migliore dell'altro nella potenza di calcolo bruta e ottimizzi meglio le prestazioni della CPU montata. I due Lg si posizionano su valori intermedi mentre l'Htc Sensation rimane il cellulare più lento e nel caso del Linpack fallisce pure il test.
Altri test vengono utilizzati per calcolare le prestazioni dei vari smartphone android nella navigazione web: Sun Spider e BrowserMark. Ecco i risultati:
valori più bassi è meglio clicca per ingrandire

valori più alti è meglio clicca per ingrandire
In questo caso il Galaxy Nexus è il cellulare più veloce nel gruppo dei telefonini dual core android testati. Sicuramente il vantaggio è dovuto alle nuove ottimizzazioni in java script approntate da Android 4.0: basta guardare il BrowserMark che pare usufruisca nettamente di queste ottimizzazioni java, tanto che il Samsung Galaxy Nexus vince il confronto distanziando nettamente tutta la concorrenza. Sarebbe molto bello poter vedere come gli altri smartphone si comporterebbero se avessero Android 4.0; per adesso il Nexus è il primo che ne usufruisce ma sicuramente in futuro tanti smartphone di fascia alta avranno il loro aggiornamento a Ice Cream Sandwich.
Va per ultimo ricordato che questi sono tutti test sintetici che non implicano per forza che il telefonino con i valori più bassi sia effettivamente lento nell'uso quotidiano; questi sono solo test comparativi che danno un idea generale ma non certo un valore reale della fluidità di un telefono, dato che, le sensazioni reali di aumento di velocità possono essere minimali rispetto ai grandi numeri proposti nei grafici.
Dopo aver visionato questo post cosa ne pensate voi? (premete Posta commenti per commentare!)
Fonte grafici :blog gsmarena
CONTINUA A LEGGERE..

Comparativa videocamera iPhone 4s vs iPhone 4


Siete già i possessori di un iPhone 4 e amate video registrare tutto quello che vi capita per la vista e cercate quindi un cellulare di qualità ma anche con una fotocamera capace di registrare video in full hd? Beh se siete incerti sull'acquistare eventualmente il nuovo iPhone 4s potete ora vedere in un video confronto la qualità di registrazione video tra i due smartphone Apple. Va comunque ricordato che sulla carta l'iPhone 4s gode di componenti hardware nettamente superiori rispetto al suo predecessore: il processore dual core chipset A5 ha infatti la potenza necessaria per riprodurre e registrare video a 1920x1080 con fotocamera da 8 mega pixel in dotazione, cosa che il più vecchio iPhone 4 non è capace con un processore più lento e una fotocamera limitata a 5 mega pixel con capacità di registrazione massime a 720p.
Questo comunque può non essere determinante nella determinazione della qualità di un video perchè, anche se il 4S ha componenti hardware più moderni e potenti, bisogna ottimizzare bene sia il software all'interno dello smartphone e far si che le lenti siano adeguate alla fotocamera che stiamo utilizzando per non perdere qualità visiva e di registrazione. Quindi quale è il modo migliore per capire quale delle due fotocamere mantiene il miglior rapporto qualità/capacità hardware? Basta metterle alla prova e confrontarle così:
A sinistra del video abbiamo le riprese attraverso la fotocamera dell'iPhone 4 mentre a destra del video quelle riprese dall'iPhone 4s. Se osserviamo il video di youtube alla risoluzione massima (cioè a 1080p) notiamo che le riprese effettuate dal 4s sono nettamente più definite e più chiare, come se le lenti del nuovo smartphone apple catturassero più luce e lasciassero meno ombre. Anche a risoluzioni minori la sensazione rimane! Quindi per noi la fotocamera del iPhone 4s è migliore sia in qualità che risoluzione a parità di condizioni atmosferiche ( in questo caso con la luce) e che quindi ne giustifica l'evoluzione tecnologica.
Se avete già un iPhone 4 state pur certi che passando ad un Iphone 4S i vostri video saranno più belli e definiti.
Voi invece cosa ne pensate? Commentate.
Video riprodotto da :blog.gsmarena
CONTINUA A LEGGERE..

mercoledì 19 ottobre 2011

Galaxy Nexus : nuovo smartphone android 4.0

Dopo tanta attesa all'evento, di Samsung in data 19 ottobre 2011 a Hong Kong, è stato finalmente presentato il nuovo Galaxy Nexus il primo smartphone al mondo che utilizza android 4.0 ovvero Ice Cream Sandwich. Tanti rumors si sono sprecati nelle scorse settimane sulle caratteristiche fisiche e tecniche di questo cellulare e finalmente abbiamo le notizie ufficiali!.

Il Galaxy Nexus o anche Nexus Prime utilizzerà una CPU dual core da 1.2 Ghz Cortex A9 con chipset TI OMAP 4460 affiancata da 1 GB di RAM.
Il display sarà un punto di forza del cellulare: 4,65 pollici super amoled con risoluzione HD (1280x720) ad alta densità di pixel per avere una visione dei testi e dell'immagini di qualità superiore. Il display inoltre ha un design un po' curvo che rende un effetto visivo che può far aumentare l'attrattività sullo smartphone da parte della clientela. Il Galaxy Nexus inoltre ha una memoria interna da 16GB espandibile con microSD fino a 32 GB in modo da garantirvi tutto lo spazio necessario per le vostre applicazioni e per i vostri file multimediali.
A proposito di multimedialità lo smartphone con Android 4.0 utilizzerà una fotocamera da 5 mega pixel (si pensava ad una 8 mega pixel) capace di registare video in full Hd ( 1080p) a 30 fps; per le chiamate vocali è utilizzata invece una semplice fotocamera frontale da 1.3 mega pixel.
La connettività è ai massimi livelli: il Galaxy Nexus infatti sarà già con connessione LTE (ovvero 4G) per velocità di download elevatissime e nettamente superiori alla precedente generazione di connessioni 3G.
Tutto questo per poter funzionare necessita di una batteria di qualità: Samsung ha pensato ad una batteria da 1750mah che secondo il produttore Coreano dovrebbe garantire un autonomia di circa 1 giorno e mezzo (massimo 2) con un uso moderatamente intenso.
Il Galaxy Nexus sarà disponibile sul mercato mondiale a partire da novembre, mentre per il mercato americano sarà disponibile ufficialmente per Verizon dal 10 novembre; per i prezzi potete vedere qua Prezzi in alcuni paesi (stimati?).
Adesso che abbiamo una visione delle caratteristiche Tecniche e hardware del telefonino in questione ci possiamo chiedere: "Quale smartphone di fascia alta mi conviene comprare? Quale ha le caratteristiche hardware migliori?"
Possiamo fare un piccolo confronto tra i più interessanti e ricercati smartphone di fascia alta ovvero con il Galaxy S 2 e l'iPhone 4S:
         GALAXY NEXUS        GALAXY S 2          iPHONE 4S
Dal confronto tra i vari smartphone, dal punto di vista hardware, si nota che non ci sono così grandi differenze. L'iPhone 4s pecca dal punto di vista della Ram interna con solo 512 MB contro 1GB di Ram dei due Galaxy; va comunque specificato che questi avendo un sistema operativo diverso rispetto al Iphone 4s non è detto che siano più veloci o migliori perché ogni sistema operativo mobile ha sempre le proprie ottimizzazioni sui consumi di memoria.
Il Galaxy S 2 continua ad essere lo smartphone più leggero e sottile dei tre; la differenza di peso è forse dovuto al fatto che i materiali utilizzati per la produzione del Galaxy S 2 siano sostanzialmente di plastica. Il Galaxy Nexus ha il display più grande e risoluto dei tre: quindi una qualità maggiore di visione sia durante la navigazione web che la riproduzione di video anche in full HD.
Altro punto di vantaggio del Nexus è la connessione nativa LTE: in Corea comunque sta per uscire la versione LTE del Galaxy S 2 mentre per gli utenti Apple con l'iPhone 4s si dovranno accontentare dell'HSDPA. iPhone 4s dovrebbe avere dalla sua parte un Gpu più potente rispetto agli altri due smartphone il che lo rende consigliato a chi vuole giocare con i videogame.
Come sempre oltre alle scelte hardware bisogna tenere conto del software utilizzato: questo si può solamente giudicare di persona attraverso un uso personale del telefonino che può essere diverso per ciascun utente.
Voi cosa ne pensate di questi 3 smartphone? A voi la parola commentate pure!
Fonte notizie grafico:Blog GsmArena
CONTINUA A LEGGERE..

Motorola Droid RAZR lo smartphone spesso solo 7,1mm

Motorola si rilancia alla grande proponendo al pubblico un nuovo e interessante smartphone Android: il Droid RAZR. La caratteristica che più risalta agli occhi di questo nuovo cellulare è il suo spessore: Motorola dichiara che il nuovo Droid RAZR è spesso solamente 7,1mm!
Motorola garantisce che il piccolo spessore non significa fragilità; secondo il produttore americano il materiale utilizzato, ovvero la fibra Kevlar, garantisce un ottima resistenza e l'assemblamento è compiuto seguendo standard qualitativi elevati. 

Tanta sottigliezza comunque non significa componenti hardware inferiori alla concorrenza: il produttore americano di cellulari infatti monta su questo smartphone un processore dual core Cortex 9 da 1.2 Ghz con chipset OMAP 4430 che garantisce anche una GPU di tutto rispetto; 1GB di Ram per aprire un grande quantitativo di applicazioni e rendere la loro gestione veloce senza intoppi; 16 GB di memoria interna espandibile attraverso microSD (se ne avete veramente bisogno).
Motorola poi non manca di stupire con un bel display da 4,3 pollici super amoled qHD (540x960) con Gorilla glass per aumentare la resistenza del display a graffi e urti. Il display vi servirà per utilizzare la fotocamera digitale da 8 mega pixel capace di registrare video fino a 1080p (quindi in full HD) che sarà affiancata anche da una fotocamera frontale HD per effetture video chiamate voip in alta definizione.
Tale hardware di primissimo piano necessita anche di una buona batteria: Motorola a pensato pure questo inserendo una batteria da 1800mAh che garantisce, secondo il produttore americano, un autonomia fino a 12,5 h di chiamate e circa 9h di riproduzione video (non sappiamo a che risoluzione però).
Come sistema operativo il Droid Razor utilizzerà android 2.3 Gingerbread.
Un piccolo video che mostra un anteprima di questo smartphone android:
Motorola Droid RAZR sarà disponibile in prevendita a partire dal 27 ottobre in america tramite Verizon, mentre si prevede l'inizio della vendita sul mercato mondiale in novembre senza conferma del giorno specifico.
Fonte:Motorola
CONTINUA A LEGGERE..

martedì 18 ottobre 2011

Mercato tablet PC situazione attuale ottobre 2011 e aspettative di vendita futura

Il mercato dei tablet PC sembra avere avuto un leggero rallentamento raggiungendo comunque i 18,7 milioni di unità vendute al terzo quadrimestre di quest'anno.
La crisi economica iniziata a inizio agosto ha sicuramente contribuito al rallentamento delle vendite che sono cresciute comunque rispetto al secondo quadrimestre di un 27,5%, una percentuale nettamente inferiore rispetto alla crescita del secondo quadrimestre che si assestava sul 60%. La crescita migliore tra i vari tablet PC l'ha avuta Apple con il suoi iPad che hanno mantenuto un tasso di crescita del 36,8 %, un tasso nettamente migliore rispetto a tutta la concorrenza che ha avuto problemi di attrazione nei confronti dei consumatori e quindi sta sostenendo costi di magazzino non previsti dal piano delle vendite.
Si prevede nel quarto quadrimestre una leggera crescita ma niente di interessante, mentre una forte stagnazione di vendite nel primo quadrimestre del prossimo anno. Questo pare sia dovuto al fatto che nel terzo e quarto quadrimestre del 2012 ci sono aspettative di nuovi prodotti tablet PC e quindi i consumatori sono più propensi ad aspettare; sicuramente ci saranno ottime proposte scontate per i concorrenti di Ipad che dovranno liberare prima i loro magazzini per poi poter lanciare nuovi prodotti a fine 2012.
Ecco un quadro riepilogativo delle vendite attuali e previste :
Altre informazioni sui dati di vendita indicano alcuni cambiamenti dal punto di vista dei produttore di chipset per tablet PC. Nvidia è la società che è cresciuta maggiormente ( sicuramente grazie al suo Tegra 2 che è molto utilizzato sia negli smartphone che nei tablet PC ) diventando il secondo maggiore produttore; il calo maggiore l'ha avuto invece Texas Instruments che invece scende in quarta posizione.
Fonte grafico e statistiche:Notizia
CONTINUA A LEGGERE..

Market applicazioni: differenza prezzi tra iOs, Android, Windows phone 7

Il nostro smartphone che sistema operativo ha? Android? iOs ? Windows Phone 7?
Vi chiedo questa informazione perché è uscita una statistica molto interessante che non riguarda le prestazioni velocistiche di questi sistemi operativi, la loro stabilità, la loro semplicità di utilizzo; riguarda unicamente il costo medio delle applicazioni programmate per loro.
Sono state per questo comprate varie applicazioni, tra le più usate e ricercate nei vari market online per sistema operativo, e si sono confrontati i prezzi tra di loro.
Le applicazioni in lista sono :

  • Angry Birds ( famosissimo gioco e chi non lo conosce?!)
  • Fruit Ninja
  • Tetris
  • The Sims 3
  • Pocket Gold
  • Plants vs Zombies
  • Genius Scan
  • MLB at Bat
  • Shazam Encore
  • eWallet Go!
  • Navigon
Da un attenta analisi e confronto dei prezzi risulta per queste applicazioni il seguente grafico nella differenza dei costi di acquisto (nella barra orizzontale le applicazioni nella barra verticale i prezzi in dollari):

clicca per ingrandire
Il dato, l'informazione che più balza all'occhio è che spesso si possono trovare nette differenze di prezzo per la stessa applicazione ma sistema operativo mobile diverso.
iOs per esempio sembra il meno caro per le applicazioni per smartphone che riguardano videogame o divertimento, mentre risulta il più caro se parliamo di applicazioni utili o professionali. Forse il più equilibrato nei prezzi è Android che non ha mai vere punte di differenze enormi rispetto agli altri sistemi operativi mobili  e non risulta essere mai il veramente più caro nel confronto tra i vari tipi di applicazioni (per divertimento e per utilità).
Da un inchiesta comunque più approfondita tra vari utenti che utilizzano e scaricano applicazioni per smartphone dai vari market si è capito che Windows phone 7 pare abbia la media dei prezzi più alta per l'acquisto di applicazioni, mentre iOs sia quello che mediamente tenga i prezzi più bassi.
Il vantaggio dei prezzi di iOs5 sarebbe dovuto alla grande quantità di applicazioni presenti e di utenti che scaricano regolarmente applicazioni da esso, il che rende facile ottenere profitti non sui prezzi ma sulle quantità vendute: tante applicazioni vendute a basso prezzo  fanno lo stesso un buon guadagno!
Notizia:Fonte
CONTINUA A LEGGERE..

lunedì 17 ottobre 2011

Prova resistenza: Iphone 4s Vs Galaxy S 2


Tutti noi compriamo uno smartphone per il prezzo, il design, le caratteristiche tecniche hardware e anche per la fiducia che un determinato marchio ci infonde.
Ma avete mai pensato di scegliere un cellulare a seconda del grado di resistenza agli urti che questo ha? 
Bene un gruppo di tester ha provato a gettare due cellulari, un iPhone 4s e un Galaxy S II, da tre tipi di altezze differenti e con posizioni di caduta diverse (frontale, posteriore).
Beh possiamo dire che i risultati sono completamente differenti: chi dei due smartphone ha subito maggiori danni? Chi vince la prova di resistenza? Se siete curiosi allora guardate il video:
Soprendente vero? Il Galaxy S 2 resiste molto meglio agli urti, risulta un po' ammaccato nella parte posteriore e un po' in quella laterale ma il display mantiene quasi perfettamente la sua interezza.
L'iPhone 4s invece già al primo volo subisce gravi danni e le cose peggiorano sempre di più nelle altre cadute lasciandolo veramente mal ridotto e con il display semi inutilzzabile.
Se siete delle persone un po' sbadate e vi capita a volte di lasciar cadere oggetti per terra beh da questo punto di vista consigliabile per voi comprare come nuovo telefonino un Galaxy S 2  piuttosto che un Iphone 4s; rischierete meno danni e meno arrabbiature per ogni caduta a terra del vostro smartphone!!
CONTINUA A LEGGERE..

iPhone 4s con doppia antenna : risolto problema ricezione del iPhone 4

Uno dei pochi difetti che l'iPhone 4 ha è quello della scarsa ricezione del segnale nel caso in cui lo smartphone di Cupertino viene tenuto con la mano sul lato sinistro del cellulare. Questo perchè l'antenna posizionata in alto a sinistra coperta da una mano perde decisamente il segnale tanto da far cadere anche del tutto la ricezione tanto da causare cadute di connessioni o interruzioni di telefonate. Per questo vige un norma diffusa nel web su come tenere in mano l'iPhone 4 per evitare tale inconveniente e utilizzare una custodia comprata o ottenuta gratuitamente dai negozi Apple.
Con l'arrivo dell'iPhone 4s questo problema pare sia stato del tutto risolto attraverso l'utilizzo di una doppia antenna inserita nel terminale Apple.
Questa doppia antenna si alternerebbe nella ricezione e nell'invio dei dati facendo si che il segnale rimanga sempre stabile e ottimale. Il nuovo iPhone 4s per non avere più problemi di ricezione non necessita più di custodie o di determinate modalità sul come tenerlo in mano. Infatti è spuntato pure un video che mostra come il nuovo smartphone Apple funzioni benissimo anche se con la mano copriamo completamente tutto il lato sinistro del telefonino:
Come avete potuto vedere dal video non ci sono problemi per l'iPhone 4s mentre con l'iPhone 4 il problema rimane: un motivo in più per spiegare come mai quasi il 45% degli utenti Apple vorrebbe subito aggiornarsi al nuovo smartphone 4s?
Fonte:Gsmarena
CONTINUA A LEGGERE..

Risarcimento disservizio RIM : Blackberry offre 19 applicazioni scaricabili gratis


Dopo i 3 giorni di blackout totale o parziale Blackberry corre al riparo cercando di addolcire i disagi che gli utenti del servizio RIM hanno subito. Per questo verranno rese disponibili 19 applicazioni premium da poter scaricare liberamente a partire dal 19 ottobre 2011. Il valore di tale applicazioni si aggira sui 100 dollari e comprende i seguenti giochi o applicazioni:

• SIMS 3 - Electronic Arts
• Bejeweled - Electronic Arts• N.O.V.A. - Gameloft
• Texas Hold’em Poker 2 - Gameloft
• Bubble Bash 2 - Gameloft
• Photo Editor Ultimate - Ice Cold Apps
• DriveSafe.ly Pro - iSpeech.org
• iSpeech Translator Pro - iSpeech.org
• Drive Safe.ly Enterprise - iSpeech.org
• Nobex Radio™ Premium - Nobex
• Shazam Encore - Shazam
• Vlingo Plus: Virtual Assistant - Vlingo


Tale regalo resterà in vigore per circa 4 settimane nel BlackBerry App world store; quindi per tutti coloro che hanno uno smartphone di quella marca e usano il sistema RIM è consigliato di visitare il market, scaricare gratuitamente queste applicazioni se ne siete interessati o giusto per provarle, ricordando che la scadenza di tale promozione è il 31 dicembre 2011. BlackBerry si scusa così del disservizio causato alla propria utenza ricordando che il servizio RIM cercherà di dare sempre il massimo per i propri utenti offrendo per questo anche un mese di servizio tecnico gratuito per ogni cliente registrato.
CONTINUA A LEGGERE..

Le ultime news sulle offerte e i sottocosto disponibili sul web e nei negozi: